Chi siamo

Siamo Homo ex Machina, una fondazione tecno-filantropica che si pone l’obiettivo di agire da enabler nei confronti di giovani talenti under 25 al fine di spingerli a superare costantemente i limiti, ridefinire gli ecosistemi e orientare il futuro di comportamenti e tecnologie.

La mission consiste nell’estendere gli orizzonti degli under25, che andranno a sviluppare soluzioni tecnologiche ad alto impatto sociale. Il segreto sta nell’orientare la loro curiosità ed energia verso leaders di industrie in modo trasversale, dando fiducia a connessioni posizionate nella parte misteriosa del knowledge funnel.

Lofacciamo attraverso la promozione di progetti quali Tecnopia e TransferLeadership, i quali offrono l’opportunità a giovani talenti dotati di ideeinnovative di confrontarsi con personalità che possano stimolare la lorocrescita e dare forma concreta ai loro progetti.

I soci che hanno creduto nel progetto:

Jacopo Mele
Presidente
Digital Life Coach, figura nella lista dei 30 talenti under 30 stilata da Forbes.
Andrea De Bartolis
Vicepresidente e Fundraiser
Ha lavorato come fundraiser presso diverse ONG internazionali (Amnesty International, WWF, UNHCR e World Vision)
Andrea Pietrini
Controller
Managing Partner di yourCFO
Massimiliano Maria Longo
Responsabile Comunicazione
Membro del comitato esecutivo dell’Art Directors Club Italiano, Direttore Creativo Esecutivo di Wunderman Italia.
Elena Donnari
Relazioni Istituzionali
Lavora per il Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea in materia di energia e trasporto sostenibile.
Massimo Ciaglia
Relazioni Istituzionali
Dal 1999 al 2002 è direttore tecnico europeo per la Vertex Interactive Inc.
Giovanni Maria Riccio
Area Legale
Professore associato di Diritto europeo e comparato presso l’Università di Salerno. È socio fondatore di e-Lex - Belisario Scorza Riccio & Partners
Paolo Parente
Ricerca e Sviluppo
CEO di weBeetle, Software House salernitana, Co-founder di XaLUG (Salerno Linux Users Group).
Andrea Mei
Coordinatore Volontari
Master in Green Management, Renewable Energies & Corporate Social Responsibility. Ha lavorato per E-holding, startup milanese nel campo della Sustainable Urban Mobility.
Scroll Up